I luoghi

Lugano, chiesa di S. Nicolao

La facciata della chiesa di San Nicolao della Flue è a capanna, con paramento murario in pietre squadrate ed è preceduta da un ampio sagrato.

Lungo il fianco destro del piazzale, distaccato dalla chiesa, si eleva l'alto campanile a torre, a pianta rettangolare.

La facciata presenta un portico che si apre sull'esterno con tre arcate a tutto sesto poggianti su pilastri quadrangolari. L'unico portale è chiuso da battenti bronzei realizzata dallo scultore Venanzo Crocetti.

Al di sopra delle arcate del portico, vi è un mosaico policromo raffigurante, al centro, San Nicolao della Flüe.

L'interno della chiesa è a navata unica terminante con un'abside. Il soffitto  è piano, diviso in settori rettangolari da travi.

La parete di sinistra è decorata da grandi statue di santi, mentre in quella di destra si apre un'ampia vetrata policroma  con scene bibliche.

A ridosso della parete fondale della navata, vi sono due altari  con bassorilievi; quello di sinistra è dedicato alla Vergine Maria,  quello di destra al Sacro Cuore di Gesù.

L'abside è rivestita in legno ed illuminata da due grandi finestre circolari, collocate contrapposte sulle pareti laterali. Sulla parete di fondo si trova la statua di Cristo risorto.

Il presbiterio è rialzato di alcuni gradini rispetto al resto della chiesa ed ospita i moderni altare maggiore ed ambone.

 

L'Organo a canne

Sulla cantoria in controfacciata si trova l'organo a canne Mascioni opus 1065, costruito nel 1984.

Lo strumento è a trasmissione mista, meccanica per i manuali e il pedale, elettrica per i registri, e la sua consolle, situata al centro del prospetto, è a finestra; dispone di tre tastiere di 61 note ciascuna e di una pedaliera concavo-radiale di 32 note.

Il materiale fonico è collocato interamente entro una cassa lignea di fattura geometrica. Essa si articola in tre corpi, con ai lati le due torri del Pedale. Il corpo centrale si presenta su due livelli, ciascuno con mostra composta da canne di Principale disposte in due ali convergenti.

Contrada Cavalier Pellanda 4,

6710 Biasca (Svizzera)

Casella Postale n. 1436
tel. +41 (0)91 862.33.27
mobile +41 (0)79 681.33.75

fax +41 (0)91 862.42.69

tel. +41 (0)91 862.33.27

mobile +41 (0)79 681.33.75